Sonia Demurtas

11149270_1121339614550146_5836364059723064810_n

Cantavo al cielo la mia delicata malinconia e mi volarono incontro tutti i sogni e i desideri miei,stormi di parole,dolci melodie irrequiete,
vite di donne sognanti alla luna.
Tacciono i venti,la calma si apre alle mie spalle,innanzi a me il sorriso,
dietro il passato,oltre i miei passi il tempo.

-Sonia Demurtas-

Annunci
Categorie: Donna, Sonia Demurtas, Tempo | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

Antalgica Poetica

se ne sconsiglia la visione ai maggiorenni e comunque a chi ha più di 12 anni

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

mezzaginestra

Cultura? Pop e piano, sir.

....e adesso la pubblicita'

La vita e' un carosello

Bhutadarma

Nothing is impossible (at least that does not violate the laws of physics). When you can..violate the laws of physics!

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Cuori e Ciliegie

“.. anche se incontrassi un angelo direi non mi fai volare in alto quanto lei”

Libera per sempre ©

Banali mai, folli Sempre!

Il Libro di Pladis

Per raccogliere la Rosa devi stringere le spine

Silenzio Fotografico

Fotografie che fanno rumore, in silenzio.

a piedi scalzi

qui dentro, sei molto più eloquente

TIMES OF LION

Exposing Truth

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

IL MIO PICCOLO CLUB DEL LIBRO

“Ogni lettore, quando legge, legge se stesso” (Marcel Proust)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: