Wen Tingyun

Wen Tingyun

10407114_1105050429512398_1862220858388961561_n

Salici dai rami di seta
sottile pioggia di primavera.
Oltre i fiori, il suono lontano
d’una clessidra: si levano in volo
le oche selvatiche alla frontiera
i corvi sulle mura della città
le pernici dorate
sul pavimento dipinto.

Una sottile nebbia profumata
entra attraverso le tende.
Tristi stagni – padiglioni deserti
Dietro le rosse candele
dietro le tende ricamate
un lungo sogno
che tu non conosci.

-Wen Tingyun-

Annunci
Categorie: Primavera, Wen Tingyun | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

mezzaginestra

Vivo di alzate d'ingegno / e sorrisi di donna.

....e adesso la pubblicita'

La vita e' un carosello

Bhutadarma

Nothing is impossible (at least that does not violate the laws of physics). When you can..violate the laws of physics!

Amosolome

Benvenuti sull'isola dei giocattoli difettosi

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Cuori e Ciliegie

“.. anche se incontrassi un angelo direi non mi fai volare in alto quanto lei”

Libera per sempre ©

Banali mai, folli Sempre!

Il Libro di Pladis

Per raccogliere la Rosa devi stringere le spine

Silenzio Fotografico

Fotografie che fanno rumore, in silenzio.

a piedi scalzi

qui dentro, sei molto più eloquente

TIMES OF LION

Exposing Truth

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

IL MIO PICCOLO CLUB DEL LIBRO

“Ogni lettore, quando legge, legge se stesso” (Marcel Proust)

Life Awesome

Life Awesome On YouTube

Happy Magician

Sii il cambiamento che vorresti nel mondo

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana